La resina: forza, resistenza e leggerezza

Resina per pavimenti

Le resine sono sostanze che possono essere di due tipi:  resine  naturali o resine  sintetizzate in laboratorio.

Le resine naturali vengono estratte dalle piante, sono sostanze viscose, con odore pungente, traslucide, che una volta solidificate tendono a cristallizzare.

Le resine sintetiche prendono spunto dalle resine naturali e sono il risultato di processi chimici particolari che le rendono sostanze con caratteristiche meccaniche e tecniche che ne permettono l'uso specialmente in edilizia.  

Nel settore dell'edilizia si è cominciato a far uso di resine prima nelle infrastrutture poi in ambito industriale, soprattutto nel settore alimentare visto che le resine risultano particolarmente asettiche ed igieniche. 


Le resine sintetiche sono resistenti, facili  da pulire e con esse è possibile realizzare manufatti completamente personalizzati. Per tutte le loro caratteristiche negli ultimi anni le resine hanno trovato un largo impiego in ambito residenziale per la realizzazione di rivestimenti molto versatili.