Pavimento in resina o microcemento

Pavimento in resina o pavimento in cemento

Che differenza c'è fra un pavimento di resina e un pavimento in cemento spatolato (o microcemento)?

La resina è un prodotto sintetico, mentre il microcemento è un rivestimento naturale, a base cementizia. 

I rivestimenti in resina, a seconda della formulazione della resina, tendono ad ingiallire dopo una lunga esposizione al sole a causa della loro composizione, quindi sono più adatti ad un utilizzo in interno piuttosto che esterno, anche se come detto dipende molto dal tipo di resina utilizzata.

I rivestimenti in cemento spatolato in genere, essendo a base d'acqua, possono tranquillamente essere applicati anche in esterno e non si avranno cambiamenti.

Può succedere, soprattutto con le formulazioni degli anni passati, che i pavimenti in resina possano arrivare a "sfogliarsi" o "sgretolarsi" a causa della loro composizione: questo non succede per tutte le resine, ma tendenzialmente  possono presentare questo problema.

I rivestimenti in cemento spatolato generalmente mantengono inalterate le loro caratteristiche.

Un pavimento in resina ha un aspetto un po' più plastico, mentre un pavimento in cemento spatolato ha un aspetto molto più naturale, come un marmo.

Molto dipende dal tipo di formula sia per le resine che per i microcementi. Non c'è un prodotto migliore dell'altro: piuttosto esiste il prodotto più adatto ad una certa situazione piuttosto che l'altro .

Se avete dubbi, chiamateci e illustrateci la vostra situazione , spiegandoci le vostre necessità: sapremo consigliarvi su quale sia il prodotto più adatto alle vostre esigenze.